Ultima modifica: 15 Ottobre 2020
Scuola Pier Cironi di Prato > Scuola, Covid-19 e rientro a settembre

Scuola, Covid-19 e rientro a settembre


 

 

In questa pagina raccoglieremo le principali informazioni sul rientro a scuola a il 14 settembre!

Troverete qui quanto necessario sia in termini normativi (quindi di emanazione non della scuola) sia in termini organizzativi (quindi gestito dalla scuola)

Per le informazioni di carattere generale invitiamo l’utenza a seguire la pagina del ministero dedicata al rientro a scuola 

Seguiteci per rimanere aggiornati

Aggiornamento pagina 04 settembre 2020


Protocollo COVID-19 protocollo covid19 

 


 

04/09/2020 Informativa famiglie e studenti  lo sapevi che…

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Lavori di ristrutturazione

In piena sinergia con l’ente proprietario (comune di Prato) l’intero comprensivo è stato oggetto di attenta valutazione sia dal punto di vista delle metrature delle aule, sia delle misure di prevenzione anti covid-19.

L’analisi ha portato ad alcune importanti decisioni:

  • alla scuola secondaria alcuni spazi didattici vengono allargati abbattendo partei interne. Questo consente di accogliere dal 14 settembre tutte le classi senza lasciare alcun* alunn* a casa e senza rendere necessario individuare spazi didattici esterni all’istituto
  • alla scuola primaria Nelson Mandela viene riadattato lo spazio adibito a mensa per accogliere lezioni per gruppi numerosi
  • alla scuola primaria Iqbal e Pizzidimonte vengono messi in opera lavori di ampliamento di spazi esistenti per accogliere gruppi classe numerosi, e in alcuni casi di suddivisione di spazi grandi (mensa) per accogliere classi che non avrebbero trovato collocazione nelle aule ordinarie
  • alla scuola dell’infanzia gli spazi sono per loro conformazione più che capienti anche applicando stringenti norme anti covid-19

I lavori richiesti e che il comune sta già realizzando sono stati pensati sia nell’ottica di poter avere a scuola tutte le classi (primo risultato raggiunto) ma anche tenendo presente che, una volta terminata l’emergenza, all’istituto rimarranno spazi polifunzionali adatti ad attività di vario tipo, sia curricolari sia extracurricolari.

Aggiornamento sullo stato dei lavori: link


Accessi, uscite, pause

Questi delicati momenti della vita scolastica saranno oggetto di un regolamento transitorio, che gli organi collegiali stanno elaborando. Il regolamento sarà reso pubblico con congruo anticipo rispetto all’inizio delle lezioni


Prescuola, postscuola, mensa

Anche questi importanti momenti della vita didattica sono oggetto di attenta valutazione da parte dell’ente locale (responsabile del servizio) e degli istituti pratesi.

Seguite questa pagina per informazioni in corso d’opera


Peculiarità

La DADA, didattica per ambienti di apprendimento, è in revisione. Le misure di contenimento del Covid-19 e il distanziamento sociale sia in ingresso, sia in uscita ma sopratutto durante le pause, potrebbero portare ad una paraziel e temporanea sospensione della didattica di mobilità interna.

Le misure di prevenzione  rimangono per il singolo sostanzialmente le stesse di altri luoghi: uso della mascherina (saranno fornite indicazioni a tutta la scolaresca in base alle decisioni del CTS 

di fine agosto), igienizzare le mani con il gel all’ingresso a scuola per tutti, uso del sapone in modo corretto nei bagni, mantenimento della distanza di sicurezza di 1 metro fra ogni persona. Va ricordato che il CTS e il protocollo per il rientro a scuola prevedono che non si può entrare a scuola con la febbre a 37,5 e nemmeno senza febbre ma con sintomi simil-covid-19.

Circolare gestione interna e accesso scuola, 17 agosto 2020

Protocollo per il rientro a settembre – estratti utili per l’utenza

 

 

 

 

 

 

 


Didattica digitale integrata

La didattica a distanza o DAD è stata necessarie per la fase di lock down ed è stata resa ordinaria dai vari DPCM di quel preciso periodo.

La DAD viene sostituita da settembre 2020 dalla Didattica digitale integrata: in sintesi, al primo ciclo la didattica digitale integrata va organizzata e resa fruibile secondo criteri trasparenti, ma verrà attivata soltanto in caso di sospensione delle lezioni o di lock down. Al secondo ciclo invece la DDI può essere usata come strumento per fare lezione anche senza lock down, nel caso di alunne e alunni che per limiti di capienza delle aule non possono frequentare le lezioni in presenza. Si invita l’utenza a leggere il dettagliato documento del ministero, molto chiaro al riguardo

   

Allegati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi